Naso

Il naso costituisce una delle piú importanti ed evidenti caratteristiche del viso e caratterizza in maniera importante il viso e l’aspetto del paziente. La rinoplastica è uno degli interventi di chirurgia estetica che richiedono maggiore esperienza da parte del chirurgo. Il naso, infatti non va considerato isolato dalle altre componenti del viso. Le dimensioni della fronte, le caratteristiche del mento e la lunghezza del labbro sono tutti fattori che hanno la loro importanza nello studio del nuovo naso. Eventuali disturbi della respirazione (setto, turbinati ecc.) possono essere risolti durante lo stesso intervento.

 

INTERVENTO

L’intervento avviene in anestesia generale. Attraverso piccole incisioni poste all’interno del naso, e quindi invisibili, è possibile modellare opportunamente sia le cartilagini della punta che il dorso, rendendolo più lineare o regolare. Esiste anche la cosiddetta tecnica “open” che puó essere usata in casi specifici.
L’intervento dura da 30 minuti a un’ ora e mezza, a seconda della tecnica utilizzata.